mario1

“UN VOLTO PER IL CINEMA”, FINALE TOSCANA A MONTECARLO

Print Friendly

      Trionfo per Fernanda Paziente, 39 anni di Livorno, ed Allegra Connor, 21 anni di Reggello (FI), che ottengono la fascia di Miss “Un Volto per il Cinema 2016” rispettivamente per le categorie Over (dai 36 anni in su) e Senior (15 – 35 anni) nella finale toscana del concorso di bellezza e talento, tenutasi nel mese di Settembre al Planet di Elena Magnani e Marco Balducci a Montecarlo (LU).

     Fasciati per la categoria Senior Giulia Quercioli “Personalità” 25 anni di Bagno a Ripoli (FI), Luca Toni “Fotogenia” 34 anni di Certaldo (FI); per la categoria Over Mariana Oaie “Personalità” di Siena, Silvia Vignali “Fotogenia” di Livorno; ottengono invece le fasce  “Max Eventi” Valentina Lupi 23 anni di Pontedera (PI) e “Planet” Lianne Marie Recuya 15 anni di Empoli (FI). Tre sostanzialmente le uscite in passerella per i concorrenti: abito casual, elegante da sera ed in costume da bagno, con foto a cura di Paolo Catucci.

       La selezione, che vede come patron nazionale Giuseppe Iuppa e come responsabile in Toscana l’attore e regista Massimo Di Stefano, dal 2002 è rivolta all’uomo, alla donna ed anche ai bambini, nell’ottica di scoprire appunto nuovi volti e talenti per il cinema, la televisione e lo spettacolo in generale. L’albo d’oro della manifestazione vanta come vincitrice della prima edizione nel 1985 l’attrice di cinema e teatro Debora Caprioglio e poi nel corso del tempo, tra gli altri, l’attrice Barbara Livi e l’attore e modello Luca Spataro, primo uomo quest’ultimo a vincere il concorso. Tra i media partner dell’evento Toscana TV, TYou Web di Marco Frosini, Qui Radio Lucca, Radio Fiesole 100.

      La serata, presentata dall’attore di cinema e teatro e regista cinematografico Raffaele Totaro, è stata allietata dalla voce dei cantanti Giorgia D’Elia, Veronica Tirino, Diandra Rubino e dalla simpatia del duo comico I Ribolliti composto da Alessandro Ingrà e Simone Berni. In giuria, tra gli altri, la cantante Caterina Molino, la giornalista Antonella Pera, l’organizzatrice di eventi Giulia Bernini, Elena Magnani di Planet che ha assegnato la fascia del locale.                     Presenti all’evento inoltre l’attore Bruno Grillo ed il fonico di cinema Dimitri Frondizi.

                  Leonardo Soldati

Pistoia Toscana Capitale italiana della Cultura 2017

Pistoia Toscana Capitale italiana della Cultura 2017

Pistoia Toscana Capitale italiana della Cultura 2017 - Il blog che racconta la Città tramite i blogger (sono molti e anche internazionali) che l'hanno visitata. Le informazioni turistiche, culturali e enogastronomiche per vivere al meglio la visita o un soggiorno a Pistoia

Posted by on 30 settembre 2016. Filed under Altopascio,Eventi,in evidenza,news,Spettacoli,Toscana. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. Responses are currently closed, but you can trackback from your own site.

You must be logged in to post a comment Login